One to One
Full Immersion 3 Levels Trainings

Training Course in

Microscopia in campo Oscuro e Dry Layer  Oxidative Stress Test

Speciale Per Medici e professionisti

Microscopia in Campo Oscuro

Nel microscopio a campo oscuro la luce è riflessa dal preparato e non dal vetrino, di modo che i microrganismi appaiono luminosi in un campo nero.
Le  cellule viventi prive di pigmenti non sono chiaramente visibili al microscopio in campo chiaro per la scarsa differenza di contrasto esistente tra le cellule e l’acqua . Il microscopio in campo oscuro si ottiene collocando un diaframma per campo oscuro sotto il sistema delle lenti del condensatore di un microscopio ottico. In questo modo si crea un cono di luce cavo che colpisce l’oggetto e solo la luce riflessa e rifratta proveniente dal campione formerà l’immagine.

Il microscopio a contrasto di fase utilizza i cambiamenti di fase della luce quando incontra il preparato da osservare; poiché i cambiamenti sono estremamente piccoli, si montano filtri adatti per accentuare le differenze, insieme a specchi che, opportunamente disposti, danno un’immagine tridimensionale.

 

La microscopia in Campo Oscuro

L’analisi al microscopio in campo oscuro del sangue vitale appena prelevato fornisce informazioni sul „milieu interno“ e sulla capacità funzionale delle cellule nonché sulla pienezza e grado di sviluppo delle piccole particelle di proteine presenti in ogni organismo (endobionti) da cui poi si sviluppano microorganismi e strutture più complesse come batteri, funghi e virus. L’analisi al microscopio in campo oscuro fornisce dunque informazioni sulla funzionalità e struttura di cellule ematiche, endobionti e plasma. Grazie a tale analisi sono anche rilevabili eventuali sviluppi batterici e micosi allo stadio di incubazione. L’analisi al microscopio in campo oscuro fornisce anche informazioni sulle modifiche cellulari dovute a scarsità ormonali e minerali. E’ particolarmente indicata per la diagnostica in pazienti con malattie croniche, in bambini con particolare predisposizione alle infezioni, in casi di problemi batterici ripetuti, per la candida ed altri problemi micotici, per non parlare di problemi cronici e tossici (per es. influssi da amalgama). La microscopia in campo oscuro è anche un importante strumento per il controllo delle terapie biologiche. Si possono anche condurre dei test sulle terapie immettendo direttamente le medicine sul vetrino per osservarne la reazione. L’analisi è altamente motivante per i pazienti in quanto essi possono assistere alla diagnosi in diretta. Tale analisi non può essere sostituita da una qualunque analisi del sangue ed in particolare non da normali analisi del sangue al microscopio o su provette inviate in laboratorio, in quanto il sangue dopo il prelievo cambia molto rapidamente le proprie capacità funzionali in base al cambiamento di ambiente. Un ulteriore punto importante è la diagnosi della tendenza degenerativa, indizio basilare per valutare la predisposizione al tumore del paziente

Sotto il profilo medico diagnostico, sempre maggiore importanza ha assunto la microscopia in campo oscuro, elaborata da G. Enderlein , in grado di visualizzare la presenza di organismi pleomorfi su campioni di sangue umano fresco.
Riassumendo , La microscopia in campo oscuro permette una visione morfologica molto significativa.
La forma, la dimensione il comportamento delle cellule del sangue possono essere indicative per lo studio dinamico della biologia dell’organismo.

L’esame del sangue vivo, utilizzando questa speciale tecnologia richiede una pratica costante negli anni.

Questa tecnica microscopica ci potrà fornire le seguenti informazioni:
– controllo delle dimensioni e forma degli eritrociti ossigenazione delle emazia
– determinare la presenza di microrganismi simbionti o parassiti secondo gli insegnamenti del dott. G.Enderlein
– integrità delle membrane delle cellule sanguigne ed eventuali parassiti che vi si insediano
– mobilità dei granulociti
– resistenza vitale del sangue
– presenza di tossine metaboliche
– presenza di muffe o funghi
– stati 
infiammatori acuti e cronici

Training Primo livello
durata 15 ore
PROGRAMMA
le1
le2

Primo giorno: dalle 9.00 alle 18.00

  • Introduzione alla Tecnica della Microscopia in campo Oscuro e analisi del sangue vivo Configurazione e calibrazione delle parti del Microscopio, gli obiettivi, gli oculari, l’ingrandimento, le funzioni, le lenti, l’illuminazione, il funzionamento dei condensatori, la risoluzione dei problemi, le procedure di immersione di olio. (Sezione Pratica)
  • Visualizzazione diretta del campione del sangue  vivo – Live Blood Analysis

Panoramica del quadro ematico. Il sangue e dei suoi componenti. I Leucociti (globuli bianchi). Eritrociti (globuli rossi).  I eutrofilieosinofilibasofililinfocitimonociti.
Il sistema immunitario. Trombociti (piastrine).

Plasma Visualizzazione diretta dei componenti del plasma e le loro interpretazione  le varie fase della ciclogenia , Cristalli ,Endobionte , parassite , Batterie , Funghi , materiale metabolico, simplast, protoplast, Metalli pesanti,  CWD, Artefatti. (Sezione Pratica).

Secondo giorno: dalle ore 9:00 alle 17:00

  • La Teoria della Pleomorfismo e la Ciclogenia – G. Enderlein
  • Esercitazioni pratiche sull’ uso del Microscopio
  • Studio e Analisi del sangue del Crossista

 *Il programma si svolgerà con l’ uso di Video, Slides e Materiale Didattico.

Training Secondo livello
durata 15 ore
PROGRAMMA

uno

Il secondo livello avanzato è suddiviso in 2 parti: Diagnostica e Terapie
In questo corso si intende accompagnare il professionista dal piano teorico al piano pratico nella diagnostica e terapie di vari quadri patologici.

Prima parte:

  • Diagnosi dei disturbi Gastro-Intestinale
  • Diagnosi dei disturbi Metabolici
  • Diagnosi dei disturbi e malattie dell’ apparato Bronco polmonare
  • Diagnosi dei disturbi e malattie dell’apparato Uro-genitale
  • Diagnosi dei disturbi r Malattie Reumatiche
  • Diagnosi delle Malattie Cardio-Vascolare
  • Lo stato Acido-Base Tessutale

Seconda parte: 

  • Suggerimenti Terapeutici caso per caso

 * Il programma si svolgerà con l’ uso di Video, Slides e Materiale Didattico.

Training Terzo livello
Intensive Training Course
durata 8 ore / 09.00 -17.00
PROGRAMMA
terzo_livello_image

La Microbiologia in Microscopia in Campo Oscuro
Batteri, Funghi, Parassiti, Protozoi, Biofilm come diagnosticarli

L’ indirizzo di questo corso intensivo di un giorno è la diagnostica dei vari tipi e forme dei Microrganismi:

  • Batterie – Cocchi , Bacilli
  • Miceti – Candidosi, Aspergilli
  • Protozoi
  • Parassite
  • Biofilm
  • Spirochete – Borellia Tripinoma pallidom
  • Microrganismi intracellulare :
  • Bartonella
  • Babesia
  • Mycoplasma

Questo corso intensivo e avanzato è destinato gli utenti che già hanno concluso i corsi precedente (Livello 1 e livello 2).
Il corso offre una ampia conoscenza con molti immagini di alta qualità , Non hai quasi nulla da scrivere , ma puoi concentrarti intensamente sul materiale presentato:  ecco perché ci riferiamo a questo corso come corso  “Pronto per il Lavoro” cioè dopo il corso puoi immediatamente applicare le nuove conoscenze acquisite al tuo prossimo esame di Microscopia Microbiologica .

Dry Layer Blood Testing
Training Course
durata 13 ore
PROGRAMMA
21
32

Dry Layer Oxidative Stress Test

A volte viene  chiamato il test dello Stress Ossidativo , si effettua attraverso un campione di sangue essiccato su’un vetrino ;  E ‘nato in Europa negli anni ’20 ed è stato introdotto negli Stati Uniti nel 1930. Il test è stato dapprima studiato e messo insieme dal Dr. Heitan e il dottor La Garde percioè viene chiamato  il test del Heitan-Le Garde.

Una recente ricerca condotta in diverse università degli Stati Uniti e da molti ricercatori indipendenti ha convalidato questo test. Per non parlare oltre 70 anni di utilizzo da parte di diversi operatori in cliniche di tutto il mondo.

Attraverso Dry Layer Blood è possibile studiare al microscopio la biostruttura del sangue seccato su vetrino, permettendo in questo modo di verificare il livello di flogosi dei diversi tessuti, inoltre l’esame consente di verificare il livello tossinico e dei radicali liberi presenti nel sangue , un possibile squilibrio funzionale, allergie , intossicazione da Metalli pesanti , Infiammazione a carico dei organi viscerali  di fatto questo esame costituisce un vero e proprio test di screening sullo stato di salute del soggetto sottoposto ad tale test . inoltre  attraverso questi test si ottenere diverse informazioni utili sulla condizione di salute del paziente, per cui offre la possibilità di identificare: un focus di tipo infiammatorio; eventuali danni provocati dall’azione di radicali liberi; l’insorgenza di malattie croniche.

Il programma verrà focalizzato su:

  • Stress Ossidativo
  • Procedura Tecnica sul Microscopio , Come si effettua il Dry Layer Test?
  • Diagnostica Clinica
  • Valutazione e analisi di Casi Clinici  e Quadri patologici
  • Suggerimenti Terapeutici
Richiedi Informazioni

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali , ai sensi e per gli effetti del Reg.to UE 2016/679 (GDPR)

 

Contatti
  •  info@zakiasalli.it
  • +39 0425 423769
  • +39 339 7941524
  • zakiasalli
IBAN : IT68J0306234210000000906940
SWIFT/BIC : MEDBITMM
Dove si svolge il corso

Il corso viene svolto presso l’ambulatorio Medical Praxis in Viale Oroboni 43/a, 45100 Rovigo